Stato

“Non ho pazienza per alcune cose, non perché sia diventata arrogante semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce.
Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura.
Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride. Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non con-vivere più con la presunzione, l’ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l’erudizione selettiva e l’arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti, per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell’amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento.
Non mi accompagno con chi non sappia elogiare o incoraggiare. 

I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. 

Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza.”

Meryl Streep

FESTA!!!!!!!!

t4hPx

 

           Oggi è un giorno speciale, chi mi conosce sa che non sono solita fare post per i compleanni, salvo che per due o tre persone speciali che ho avuto la fortuna di incontrare nel mio cammino, e una di queste è Roby!

          Ormai sono anni che ci conosciamo e siamo subito entrate in sintonia….. probabilmente perché in molte cose siamo simili e quindi riusciamo a comprenderci meglio, anche se lei è molto più limpida di me e lascia trasparire gioie e dolori mentre io cerco il più possibile di non lasciare intravedere nulla.

        Se dovessi descriverla con una sola parola, userei proprio LIMPIDA, perché lei è così come si mostra, sincera e leale, una persona su cui si può sempre contare.

        Quindi mi fa piacere ricordare il giorno del suo compleanno in questo modo, con i miei più cari e sinceri auguri perché possa avere sempre il meglio dalla vita perché lo merita!

UtPfJm6

 

L’ANIMA NUDA

Ti do per quello che sono

né più né meno

di ciò che posso

per i miei pregi e difetti

e le incertezze

che mi compongono.

Ti offro la possibilità

di un futuro possibile,

il coraggio di chi osa

la paura di chi non sa

la passione di chi ama,

un sogno per la vita.

Ti do per quello che sono

per quello che posso

per quello che ho,

forte fragile determinata

timida e coraggiosa

passionale fino in fondo

misteriosa e lunatica

Ti offro quello che c’è,

semplicemente la mia anima

spoglia di ogni ipocrisia,

colma di sogni e speranze

di sincerità di chi ti ama

di fiducia di chi in te crede

e tante pagine bianche

dove scrivere di noi.

Quello che ti offro

è una parte di “me”

per una parte di “te”.

 

(Silvana Stremiz)

da: https://ilmiovivereinpoesia.wordpress.com/